➤➤ Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica
 
  • Sito legge 104
  • Indicazioni sulla navigazione
  • Versione alto contrasto
  • Mappa del sito
  • English version
 

X

Esempi di inserimento dei termini di ricerca


milano roma: deve essere presente uno dei due termini
+milano +roma: devono essere presenti entrambi i termini
+milano roma: deve essere presente milano ed eventualmente roma
+milano -roma: deve essere presente milano ma non roma
+milano +( venezia): devono essere presenti o milano e roma o milano e venezia, ma i record con milano e venezia hanno rilevanza maggiore.
('<' indica minore rilevanza, '>' indica maggiore rilevanza)
"milano roma": deve essere presente l'esatta sequenza milano roma

Rassegna stampa: Rassegna completa >>
In: DireGiovani.it - (13/03/2017) Nella Capitale è tempo di robot con la RomeCup arriva il 'Cobot'
ROMA – Le scuole protagoniste con 142 team in gara e 80 prototipi nell'area dimostrativa. Talk interattivi con start up innovative, spin-off, aziende e ce
 
 
Comunicati stampa: Elenco comunicati >>
Inaugurato il Laboratorio Didattico Multimediale del DICII
Immagine dalla ricerca
Ultimi avvisi
Emesso il:27-03-2017da: DI CHIARA A.
Bando di selezione per l'assegnazione di rimborsi viaggio studio Firenze e Israele, riservate a studenti iscritti al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" all'interno dell'Accordo di collaborazione interuniversitaria con l'Università degli Studi di Firenze, nell'ambito del Seminario tematico SOLOMON PROJECT ITALIA ISRAELE (vedi allegato)
Emesso il:02-03-2017da: SEGRETERIA
Elezione per il rinnovo dei Rappresentanti degli Studenti e dei Dottorandi nel Consiglio di Dipartimento di Ingegneria Ciivle e Ingegneria Informatica e Modello per la candidatura (vedi allegato)
Emesso il:27-01-2017da: Segreteria didattica (1)
Avviso
Gli studenti immatricolati al C.S. in Ingegneria Civile e Ambientale a partire dall'a.a. 2013/2014, dovranno sostenere la prova finale secondo le nuove modalità approvate in CdD il 26 gennaio 2016.
Gli studenti immatricolati al C.S. in Ingegneria Civile e Ambientale prima dell'a.a. 2013/2014, possono optare per questa modalità.
La prova finale verterà su quesiti relativi alle materie del terzo anno di corso:
Scienza delle Costruzioni
Tecnica delle Costruzioni
Ingegneria Sanitaria Ambientale
Geotecnica
Idraulica
I laureandi dovranno procedere alla compilazione della domanda di laurea sul sito www.delphi.uniroma2.it.
Al punto: “per la discussione delle Tesi di Laurea nella disciplina” inserire Prova Finale;
al punto: “relatore” inserire il nominativo del Coordinatore del C.S. (prof.ssa Giulia Viggiani);
al punto: “breve descrizione del contenuto della tesi etc.: inserire Prova Finale.
 
La prova finale si svolgerà secondo il calendario stabilito.
La proclamazione avverrà semestralmente.
 
Emesso il:23-01-2017da: MORNATI S.
Master di II livello DIGITALIZZAZIONE BIM BASED DELLA FILIERA DELLE COSTRUZIONI
v. pagina
Emesso il:26-10-2016da: Segreteria didattica (1)
AVVISO - CORSO DI INGEGNERIA FORENSE
Si comunica che con riferimento alla materia di Ingegneria Forense (prof. Vittorio Capuzza) nell'a.a. 2016/2017 (a partire dal II Semestre avranno inizio le relative lezioni) saranno svolte delle esercitazioni didattico-formative e integrative per un riconoscimento di ulteriori 3 CFU.
Pertanto, l'esame finale di I.F. rimarrà pari a 6 CFU, per un totale di 9 CFU per gli Studenti che abbiano partecipato all'esercitazione e che abbiano superato positivamente l'appello d'esame comprendente nel programma anche gli argomenti trattati dal Docente nell'attività integrativa.
Anche gli Studenti appartenenti ai CDL Ingegneria Edile-Architettura potranno frequentare e sostenere l'esame.
Sarà obbligatoria la frequenza a tutte le lezioni.
Per gli Studenti che hanno già sostenuto nelle scorse Sessioni l'esame di I.F. con esito positivo (pari a 6 CFU) potranno partecipare all'attività formativa integrativa nel II Semestre di quest'anno accademico e, a valle di una relazione scritta e di un colloquio con il Docente, potranno avere riconosciuti ulteriori 3 CFU.
Rimane fermo che lo Studente è libero di sostenere il solo esame di I.F. pari a 6 CFU, secondo il programma che il Docente ha previsto per il Corso.
 
Emesso il:03-10-2016da: Segreteria didattica (1)
AVVISO
Si informano gli studenti iscritti al C. S. in Ingegneria Civile e Ambientale,
che il corso di:
Tecnologia dei materiali
si terrà nel secondo semestre.
Workshop Dal 04-04-2017 Al 05-04-2017
4-5/04 - a Villa Mondragone Workshop "Gestione sostenibile dell'ambiente. Aree industriali e Infrastrutture di trasporto"
Workshop Gestione Sostenibile dell'Ambiente Aree Industriali e Infrastrutture di Trasporto 4 e 5 Aprile 2017 – Villa Mondragone (Monte Porzio Catone, Roma) Il 4 e 5 aprile 2017 si svolgerà il Workshop “Gestione sostenibile dell'ambiente – Aree industriali e Infrastrutture di trasporto”. Il workshop sarà l'occasione per la presentazione dei principali risultati ottenuti dai gruppi di lavoro della rete Reconnet, che  saranno illustrati in un ambito più ampio che vedrà la partecipazione del Ministero dell'ambiente, del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e di aziende multinazionali nei settori dell'energia e delle infrastrutture. Il workshop vedrà inoltre la partecipazione di illustri colleghi stranieri, che hanno accettato di introdurre i temi trattati con plenary lecture dedicate.   Il nostro Paese sta attraversando una fase di crisi dei tradizionali sistemi di produzione, che ne rende necessaria la transizione verso un nuovo modello, basato su principi di sostenibilità ambientale, economica e sociale.  Diverse aree industriali hanno già perduto la loro funzione produttiva e versano in uno stato di abbandono; altre continuano ad operare, sebbene in un contesto sempre più complesso.  In tale situazione, emerge con forza la necessità di individuare soluzioni produttive e gestionali innovative nelle aree ancora attive e di riqualificare le aree industriali dismesse.  D'altra parte, un efficace utilizzo di queste aree richiede un adeguamento delle reti infrastrutturali a livelli tali da sostenere i crescenti bisogni di mobilità di persone e merci. Questo workshop, organizzato dall'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e dalla rete Reconnet, si pone come occasione di approfondimento tecnico e di confronto tra i principali stakeholder nazionali su questi temi. In merito alle aree industriali, verranno discusse le soluzioni per incrementare la sostenibilità del sistema produttivo ma anche degli interventi di riqualificazione, spesso previsti in aree caratterizzate da contaminazione dei suoli e della falda, che ne riducono l'attrattività per investimenti produttivi o immobiliari.  In merito alle infrastrutture, saranno invece affrontati e discussi i vincoli ambientali che condizionano in misura crescente la costruzione e gestione di tali opere.  La presenza di alcuni esperti internazionali consentirà un utile confronto con gli approcci sviluppati in altri paesi per la soluzione dei temi oggetto del workshop, che sarà anche l'occasione per illustrare i principali risultati ottenuti dai gruppi di lavoro della rete Reconnet nel corso dell'ultimo triennio. La segreteria scientifica dell'evento è a cura dell'Università di Roma “Tor Vergata” e della rete Reconnet, mentre la segreteria organizzativa è curata dalla società A-Elle, che seguirà le iscrizioni e la logistica dell'evento Il workshop si terrà a  si svolgerà a Villa Mondragone, sede di rappresentanza dell'Università di Roma “Tor Vergata” (www.villamondragone.it). Sarà organizzato un servizio di trasporto dalla stazione Anagnina della LInea A della Metropolitana fino alla sede dell'evento, situata vicino alla cittadina di Frascati. La quota di iscrizione è di 200 € per entrambe le giornate del workshop. Per gli iscritti alla rete Reconnet è previsto uno sconto del 10%. E' previsto inoltre il riconoscimento di 6 crediti da parte dell'ordine degli ingegneri. Per maggiori informazioni e per l'iscrizione visita il sito: www.gestionesostenibileambiente.com
Mostra Dal 06-03-2017 Al 06-05-2017
BiosPFhera 2.0 a Tor Vergata
BiosPHera 2.0 a Tor Vergata In occasione della Settimana del Legno, il modulo abitativo BiosPHera 2.0 viene ospitato nel nostro ateneo. Si tratta di un progetto di ricerca sceintifica e di monitoraggio ambientale incentrato sulla casa del futuro, un'abitazione energicamente autonoma e a misura d'uomo. Il prototipo sarà collocato nello spazio antistante l'edificio della Didattica e sarà inaugurato lunedì 6 marzo alle ore 14,45. Relazione